Sintomi Gravidanza Prima Settimana

By | 28 settembre 2017
donna incinta

donna incinta

Tutte le donne che desiderano rimanere incinta sono alla ricerca di tutti i tradizionali sintomi della gravidanza, dopo pochi giorni dalla data del concepimento.

Alcune donne sentono già che qualcosa è cambiato nel proprio corpo ancora prima dell’arrivo del ciclo mestruale. In ogni caso occorre sottolineare che i sintomi della gravidanza sono differenti per ogni donna, e possono variare addirittura tra gravidanze riguardanti la stessa donna.

Una parte delle future mamme riescono quindi a scorgere i sintomi della gravidanza già durante la prima settimana dal probabile concepimento. Altre invece possono addirittura non avvertire nulla, ed accorgersi di essere incinta soltanto dopo parecchie settimane.

E’ importante vivere l’attesa in maniera serena per evitare delusioni, ansia e stress che possono incidere negativamente sulle possibilità di concepimento. Ciò detto, può essere utile sapere quali sono i primi segnali di una gravidanza, rimanendo consapevoli che gli stessi sintomi possono essere dovuti ad altre cause.

Piccole perdite

Uno dei sintomi che solitamente si manifesta nel corso dei primi sette giorni (e che può spingersi anche fino ai 15 giorni) sono le cosiddette perdite da impianto. Queste si verificano quando l’embrione si installa nella parete uterina.

Potrebbero verificarsi delle perdite di sangue e contemporaneamente sentire dei crampi addominali. È possibile anche registrare delle perdite durante il periodo del ciclo e per questo spesso scambiate per normali mestruazioni (anche se molto meno abbondanti rispetto al solito). In ogni caso non sono da confondere con le perdite provocate da piccole abrasioni che possono essere state riportate durante il rapporto sessuale.

Il ritardo o l’assenza del ciclo è uno dei primi e più significanti sintomi per una donna incinta, ma bisogna sempre essere molto cauti al riguardo, in quanto spesso il ritardo o la mancanza del ciclo mestruale potrebbe essere causato anche altri fattori, come ad esempio stress, tensioni, interruzione dell’assunzione della pillola oppure essere soggetti a problemi ormonali.

Sintomi prima settimana più comuni

pancione in gravidanza

pancione in gravidanza

Una donna durante la gravidanza, sin dai primi giorni, potrebbe notare una maggiore sensibilità nei confronti di particolari odori, anche se prima risultavano gradevoli. Tipico esempio i profumi, che in precedenza erano graditi ed improvvisamente diventano fastidiosi, fino alla nausea. Si tratta di un sintomo causato dalla crescita degli estrogeni nel corpo della donna.

Tra i primi sintomi della gravidanza, già durante la prima settimana dal concepimento, è la intensa sensazione di stanchezza e spossatezza. Addirittura anche una semplice passeggiata può risultare difficoltosa e causare un enorme senso di affaticamento. Non è sufficiente coricarsi prima: più si dorme, più si è stanche e si ha sonno. Il motivo di tale condizione è dovuta alle prime trasformazioni che avvengono nel corpo di una donna ed all’innalzamento degli ormoni.

Cambiamenti del seno

Già durante la prima settimana dopo il concepimento si possono avvertire i primi cambiamenti del seno. Sono uno dei sintomi dello stato di gravidanza. La donna si accorge quasi subito delle metamorfosi che stanno avvenendo all’interno del suo corpo, con il seno che diventa più gonfio e che a volte può anche fare male. Anche i capezzoli cambiano, diventano molto più sensibili. Sin dall’inizio della gravidanza, infatti il corpo inizia a preparare il seno per il futuro allattamento, con l’areola, ovvero la parte intorno ai capezzoli, che diventa più scura.

Occorre comunque non confondere questi primi sintomi con quelli similari che possono essere provocati, ad esempio, dall’assunzione di anticoncezionali orali.

Malesseri prima settimana

Già nel corso della prima settimana, ed ovviamente anche in quelle successive, la donna può soffrire di mal di schiena nella parte bassa della colonna, un fastidio che molte donne si portano dietro per tutta la gravidanza.

Nei primi giorni dal concepimento anche un mal di testa continuo, è tra i primi sintomi rilevati dalle donne rivelatasi poi incinte. In ogni caso, essendo un malessere molto comune, prima di prenderlo come riferimento dello stato interessante, è opportuno esaminare altre “avvisaglie” che permettano una maggiore affidabilità.

Nel corso delle prima settimana, si potrebbe scorgere un aumento dello stimolo a fare pipì, un sintomo che è destinato ad aumentare nel corso dei mesi successivi. Il motivo è da ricercarsi nel graduale rigonfiamento dell’utero che va a comprimere la vescica.

Si tratta comunque di un sintomo comune, come ad esempio una infezione delle vie urinarie, l’aver assunto diuretici e via dicendo. Ecco perché è un altro di quei sintomi a cui bisogna prestare particolare attenzione prima di ritenerlo affidabile.

Tante sono poi le donne che provano il desiderio di mangiare soltanto alcuni cibi, una condizione che per alcune dura per tutto il periodo della gravidanza. A queste sensazione è collegata anche la presenza di bruciori di stomaco o improvvisa stitichezza.

Tra i sintomi dei primi giorni di gravidanza, rientrano i capogiri ed il sentirsi svenire. Anche salire le scale può causare giramenti di testa e vertigini. Il motivo è da ricercarsi nella possibile diminuzione della pressione sanguigna.

Senza dimenticare che nei primi giorni dalla fecondazione, risultano molto più frequenti i cambiamenti d’umore. Si è molto più irritabili, a seguito dei crescenti sbalzi ormonali, con la temperatura del corpo che risulta essere di poco più alta del normale.

Una volta appresi quali sono i sintomi più frequenti nella prima settimana, e che molto spesso continuano nei mesi successivi, è possibile toglierci ogni dubbio eseguendo un test di gravidanza, In tal caso è opportuno aspettare almeno quindi giorni dal giorno del probabile concepimento o comunque dopo il primo giorno di ritardo del ciclo mestruale.

Oggi tutti i test che sono venduti in farmacia garantiscono un risultato al 99%.

I primi segnale della gravidanza sono davvero tanti e numerosi, e non sempre sono così facile da individuare, in quanto variano da donna a donna.

67 thoughts on “Sintomi Gravidanza Prima Settimana

  1. Marina

    Può avvenire il concepimento anche durante il ciclo? Nel senso, ho avuto un rapporto completo non protetto il 21 giugno, il ciclo mi è venuto con due giorni di ritardo e quindi al trentesimo giorno. Il primo giorno del ciclo ho avuto dolori abbondanti. Il secondo giorno per niente, ma la sera ho avuto dei doloretti strani non da ciclo al basso ventre. PPuò essere segnale di avvenuto concepimento? Grazie

    Reply
  2. Maja

    Io ho 22 anni,il giorno del concepimento è stato ieri sera,è normale che il seno sia già molto gonfio e dolorante già dopo un giorno? Devo aspettare il ciclo per poter fare il test di gravidanza o posso farlo già dopo 3/4 giorni dal concepimento?

    Reply
    1. Lucia

      Sei sicura che ci sia stato un concepimento? Devi aspettare almeno 15 giorni. …

      Reply
    2. Elisa

      Nn puoi sapere il giorno del concepimento come neanche il giorno esatto del ovulazione. Per avvenire il concepimento serve prima ovulare e che il ovulo viene fecondato. Da ricordare che il ovulo vive 24-48 ore. Per sapere il giorno del ovulazione serve usare i test, monitoraggio della TB ecc e nn e detto che il ovulo e stato rilasciato. Se viene fecondato per 5 giorni viaggia nelle tube per arrivare nel utero. Quindi tutto sommato nn saprai mai il giorno del concepimento ecco perche in una donna incinta viene domandato quando e stato il ultimo ciclo, perche e impossibile sapere il giorno del concepimento

      Reply
  3. Silvia

    Ho 37 anni e 3 figli. È possibile avvertire certi sintomi e soprattutto pressione zona ovaie successivamente al presunto concepimento?
    Grazie e saluti

    Reply
  4. Mirian

    Ciao ho 22 anni, ho avuto un rapporto completo quasi un morsetto fa..ed ancora niente mestruazioni..era due giorni che mi era andato via il ciclo, è possibile che sono rimasta incinta??

    Reply
    1. luana

      Salve ho avuto rapporto completo kn mio marito prima del ciclo mestruale ,poi il ciclo mi e arrivato ho avuto rapporto completo l ultimo giorno del ciclo e possibile rimanere incinta?

      Reply
      1. Sarah Post author

        I giorni fertili per una donna si verificano circa 14 giornni dal termine dell’ultimo ciclo mestruale, ossia il tempo necessario per l’ovulazione, quindi c’è una scarsa probabilità di rimanere incinta.

        Reply
  5. Kikky

    Salve a tutte,volevo un parere,ho un ritardo di 4 giorni,ho effettuato un test il gg dopo del ritardo con esito negativo,ancora oggi il ciclo non si è presentato,ora non so se ripetere il test oppure aspettare ancora,voi cosa consigliate???? Grazie a tutte

    Reply
  6. Laura

    Buonasera,sono Laura e ho 32 anni ..scrivo in quanto avendo smesso la pillola non riesco piu ad avere sotto controllo il mio ciclo.ho finito di prendere la pillola il 2 agosto 2015 e il “ciclo” è arrivato il 6 agosto per finire il 12 circa.la notte del 14 ho avuto un rapporto non protetto con mio marito e gia dal 15 sera ho iniziato a sentire dolori nel basso ventre e mal di testa…dolori presenti fino ad oggi(20 agosto)con aggiunta di nausea e bisogno di orinare frequentemente,ieri però ho anche avuto delle perdite filamentose marroncine/rosa.a oggi 22agosto tutti i sintomi sono presenti con aggiunta di capezzoli duti e doloranti.vorrei sapere se c’è la possibilitá di una fecondazione e dopo quanto tempo posso fare un test di gravidanza perche non so piu quando mi deve arrivare il prossimo ciclo…leggendo qua e la so che smettendo la pillola il”rischio”, che per me rischio non è,di rimanere incinta è piu alto.spero in una sua risposta perche fino ad ora nessuno.grazie in anticipo.

    Reply
  7. Gabriella

    Ciao..ho 27 anni mamma di una bimba di 10 mesi ke allatta ancora a me. Ho avuto rapporti completi il 14 settembre. Siccome ancora non ho avuto il capo parto è possibile che sono rimasta incinta?

    Reply
  8. Alessandra

    Io ho 23 anni … Il giorno del concepimento è avvenuto l 8 o il 9 settembre , e sono 4 giorni di ritardo delle volte o delle piccole nausee ma non forti sento che mi tirano le ovaie fino allo stomaco fino a qualche giorno fa avevo tanto sono invece adesso non riesco a dormire e mi brontola tanto la pancia

    Reply
    1. Francesca

      Ciao! È la terza volta che ho un rapporto completo, stasera stavo avendo rapporti, quando il mio compagno dice,sei in cinta! Perché sento che è diversa.. Possile??

      Reply
    2. Carmela

      Ciao o avuto rapporto non completo lui mi è arrivato dentro e dopo L ultimo giorno di ciclo è possibile rimanere incinta ??

      Reply
  9. Alessia

    Ciao ho 28 anni… Da 5 giorni ho fatto l’inseminazione eterologa, in questi giorni ho avuto un acuto mal di schiena e fortissimi giramenti di testa con vertigini non so se è un effetto collaterale del progesterone o sia un bel positivo

    Reply
  10. Arianna

    Salve ragazze,
    Dolore alle ovaie e mi gira lo stomaco possono essere sintomi di gravidanza? Il ciclo mi deve venire il 17 novembre….grazie

    Reply
  11. Ale

    Salve, ho avuto rapporto completo al secondo giorno di ciclo mestruale. Premetto di avere un ciclo regolare. A distanza di 12 giorni ho avvertito fortissimi giramenti di testa molto insoliti. Probabile gravidanza?

    Reply
  12. rosi

    Salve …iniziò col dire ke ho preso la pillola x 4 mesi…l ultimo mese ad ottobre l ho staccata…il 21 ottobre ho avuto il ciclo e dal 1 novembre ho avuto rapporti completi col mio compagno… Dal 14 novembre ho sempre dolori basso ventre e seno gonfio… Infatti il 14 ho fatto il test ma CN esito negativo ( forse fatto troppo presto) oggi mi doveva arrivare il ciclo ma niente,ed ho sempre gonfiore al seno…pensa k ci siano buone possibilità? X favore rispondete 🙂

    Reply
  13. lilla

    Salve ho 20 è normale avere un po’ di puntine prima di sapere se sono incinta o meno?

    Reply
  14. silvia

    ciao a tutti.. io e il mio compagno stiamo provando ad avere un bambino da un paio di mesi… ho la sensazione di esserci riusciti… perdite chiare diverse da quelle da ciclo e comunque sono iniziate troppo presto per essere le rosse.. mal di reni, spossatezza capogiri di tanto in tanto… voglia di dolce e appetito quasi incontrollabile..sbalzi d’umore… dovrebbero venirmi venerdi o sabato…. ma non riesco ad aspettare…. che dite.. faccio il test?’
    grazie a chi risponde…

    Reply
  15. Laura

    Ciao a tutte,ho 17 anni e sono parecchio preoccupata,prendo la pillola regolarmente ma venerdì,in seguito a un rapporto non protetto mi sono accorta di non averla presa,ed essendo ancora nel limite delle 12 ore l’ho presa subito,ma da lunedì ho il seno molto dolorante e i capezzoli mi si sono irrigiditi e arrossati,e sono così sensibili da percepire fastidio solo allo sfioramento,sono incinta o puó essere semplicemente una infiammazione? Ho avuto il ciclo 2 settimane fa e L attesa è troppo lunga…

    Reply
  16. Maria rosa

    Ciao vorrei chiedervi aiuto.Cerco con tutta me stessa un pargoletto sabato ho avuto un rapporto completo preciso che lui ha un abbondante flusso di sperma oggi martedì x tutto il giorno ho avuto dolori forti in pancia accompagnato da mal di schiena.il mio ultimo ciclo è stato circa 8/10 giorni fa.
    Ho speranze? Posso essere incinta? Grazie anticipate. M.R

    Reply
  17. elena

    Salve mi chiamo Elena e volevo chiedere se secondo voi durante un presunto concepimento si possono avere delle piccole perdite di sangue oltre a piccoli dolori alle ovaie? Grazie

    Reply
  18. Franca

    Ciao mi chiamo Franca tra un mese faro’ 47 anni .e tre volte che ho dei rapporti non protetti perché io è il mio compagno vogliamo un bimbo tutto nostro .E io da da due giorni ho dei forti dolori alla schiena e al basso ventre. Saro’ forse rimasta incinta lo vorrei tanto.

    Reply
  19. Franca

    Ciao tra un mese avro’ 47anni e io e il mio compagno stiamo cercando di avere un bambino.siamo tre volte che abbiamo dei rapporti non protetti e io sono due giorni che Ho dei forti mal di schiena e mi fa male il basso ventre. Secondo voi potrei essere rimasta incinta?

    Reply
  20. Federica

    Ho 22 anni e ho avuto rapporto rischioso il 1 gennaio e a da un paio di giorni che ho nausea, male alle ovaie, mal di schiena, stanchezza e acidità di stomaco e la tb 36.8 da due giorni secondo voi sono incinta ?

    Reply
  21. Lily

    Salve ho 26 anni…la notte tra il 5 e il 6 gennaioho avuto un rapporto completo. Proprio nei giornifertili..ora sono passati 3 giorni ed ho dolori al basso ventre e alla schiena…è possibile che sono rimasta incinta?helppp

    Reply
  22. Maila

    Ciao mi chiamo Maila e ho 26 anni e ho un bimbo di 5 anni io sono una settimana che ho dolori in basso alla schiena, seno gonfio e qualche volta sento come delle pungicate al capezzolo, sono molto più stanca del solito con giramenti di testa e poco appetito e sensazione di gonfiore allo stomaco il ciclo deve arrivare per il 29 gennaio che dite forse ho beccato la cicogna????

    Reply
  23. Maria

    Salve a tutte,ho 24 anni.
    Ho avuto un rapporto completo dopo 5 giorni che mi è passato il ciclo.
    È possibile che sia incinta?

    Reply
  24. Giacoma

    Ho assunto ella one dopo un rapporto non protetto….:(guardando poi quel giorno era di ovulazione ora da 2 giorni ho male al seno e mi sento il seno pesante honun ansia!!! Dico comunque agisce anche se era un giorno di ovulazione dalle 12 lo presa la sera

    Reply
  25. Samantha

    potete rispondermi non so magari è una cazzata ma si puo rimanere incinta anche senza una penetrazione? Io e il mio fidanzato ieri sera abbiamo fatto un po’ di cose ma nulla di penetrazione solo che un po’ di sperma è andato ingiro anche se io sono stata attenta a non farlo entrare in contatto con la vagina, perchè poi io è da ieri sera che ho un dolore leggermente sopranle ovaie o oroprio li nob so cosa puo essere aiutatemi ho solo 18 anni e non mi è mai capitato

    Reply
    1. Iolanda

      Stai tranquilla non si rimane in cinta con un po’ di spermatozoi sul corpo!!!

      Reply
  26. mary

    Salve ho 28 anni, con mio marito abbiamo avuto rapporti non protetti per ben 13 giorni di fila tutti i giorni dall’ultimo giorno del ciclo fino a tre giorni dopo l’ovulazione e ora ho delle fitte nell’utero e delle punte a spilli tipo scosse sarò incinta?

    Reply
  27. Noemi

    Salve!
    Premetto che il mio ciclo non è regolare, molto spesso si presenta la mestruazione anche dopo 30-35 giorni.
    Le ultime mestruazioni sono cominciate il 9 gennaio per terminare il 13 giorno in cui ho avuto un rapporto completo con il mio compagno.
    Dopo un paio di giorni sono cominciati crampi al basso ventre e a volte anche nausea lontana dai pasti. Tutt’ora dopo 14 giorni ho ancora crampi e nausea a cui si sta aggiungendo piano piano tensione all’addome e al seno.
    Sto aspettando il primo giorno di ritardo per effettuare il test, però nel frattempo potreste aiutarmi? Pensate che questi sintomi si possano presentare già dal giorno dopo del rapporto? Pensate che io sia incinta?
    Grazie in anticipo
    Noemi

    Reply
  28. Giulia Pagano

    Buongiorno,

    ho scoperto da poco di essere incinta e sono a 4+5 .. solo che ho continue fitte che vanno e vengono nella zona delle ovaie non so se sono dolori normali o mi devo preoccupare.

    Reply
  29. Marzia

    Domanda?? Ho avuto un rapporto non protetto con il
    Mio compagno il 31.01 il 3 cioè oggi sarebbe dovuto arrivare il ciclo, è normale che già possa saltare?! Ho sempre pensato che il primo dopo il presunto concepimento sarebbe comunque venuto. Ditemi qualcosa…

    Reply
  30. giusi

    Ciao sono giusi ho 33 anni ho avuto rapporti completi con il mio compagno doveva venirmi il ciclo oggi ma sabato avuto delle perdite marroni passate domenica ho il seno ke mi fa mele e dolori alla schiena e sono la pancia posso essere in gravidanza risp grz distinti saluti

    Reply
  31. valentina

    salve a tutte vorrei un consiglio a fine gennaio ho fatto una sett d cura di antibiotico poi ho iniziato la mia prima pillola il 2 giorno del ciclo e appena terminato la stessa settimana ho avuto rapporti completi col mio ragazzo poi la settimana scorsa ho rifatto una cura x 7 giorni tra monuril e pomata interna e venerdi ho avuto un rapporto completo in piu’ ho perdite rosa anche marroni dalle volte capogiri vertigini nausea oggi finisco la pillola mi potete dare un consiglio grazie ho 23 anni e mamma di un bimbo di 10 mesi attento le risposte grazie in anticipo

    Reply
  32. Giulia

    Salve!!
    Sono una ragazza di 20 anni volevo chiedervi dei consigli…ho sempre preso la pillola yaz,ho smesso di prenderla per un anno e mezzo ed o ricominciato a prenderla questi mese senza consultare un medico ed ho sempre avuto rapporti non protetti con il mio ragazzo..dopo una settimana il seno a cominciato a far male ed essere gonfio e duro con l’areole del capezzale molto configurazione e leggermente scuri ho avuto nausea e forte mal di testa anche se c’è un virus di influenza con questi sintomi..ieri ho smesso la pillola e ne mancava solo una per l’arrivo del ciclo e giusto ieri sera ho avuto un rapporto non protetto e sta mattina al risveglio ho avuto delle perdite abbastanza abbondante di liquido trasparente in odore
    Ce la possibilità che sono rimasta incinta?

    Reply
  33. Anna

    Ciao ho avuto il ciclo il 20 febbraio adesso ho avuto una piccola infiammazione dolori alla schiena e ho il seno gonfio e un dolore da morire se c’è stato un concepimento potrei già avere i sintomi ? Grazie

    Reply
  34. Monica

    Salve posso essere incinta con fitte forti allo stomaco alle ovaie e nausea mattutina dopo i rapporti mirati e dopo aver preso clomid per cinque giorni e puntura di gonasi?premetto che ci provo da due anni ad avere un bambino ma niente sono molto ansiosa e stressata dal lavoro attendo la vostra risposta grazie

    Reply
  35. Veronica

    Ciao a tt io 21 anni l’estate scorsa ho avuto un aborto spontaneo.Il 15 di questo mese mi è finito il ciclo, ma sono 4 giorni che ho seno gonfio e vene evidenti dolore in basso ma nn sempre, bisogno di andare al bagno e più mal di schiena delle fitte. Ora vorrei capire posso essere incinta?

    Reply
  36. Ilaria

    Possibile essere incinta dopo il rapporto 2cixli tutti regolari il problema che gira la testa e voglia di vomitare

    Reply
  37. chiara

    Ciao a tutte sono Chiara e ho 20 anni. Circa un mesetto fa avevo il ciclo,prendo la pillola da quasi un anno. Finto il ciclo con il lavoro e tutto il resto mi sono dimenticata di comprare la mia solita pillola Novadien. Pochi giorni dopo il ciclo sono dovuta partire e sono all’estero con il mio ragazzo senza aver preso la pillola perché anche se la prendessi ora sono passati così tanti giorni e non farebbe effetto così devo aspettare il ciclo per ricominciare a prenderla. Ora saranno 20 giorni più o meno che non la sto prendendo. Appena sono arrivata all’estero ho avuto un rapporto non completo con il mio ragazzo ma non sono sicura che sia uscito in tempo. Da un po’ di giorni mi sento stanca spossata e con la pancia gonfia.. Ora devo solo aspettare che mi arrivi il ciclo ma ho l’ansia..voi cosa ne pensate??? Rischio tanto?

    Reply
  38. Rosy

    Salve
    Sperando che ci sia possibilità di avere risposta da parte di figure di competenti
    e che possana risponderci nel modo piu’ semplice.
    Magari questa mia domanda puo’ risultare banale per molte donne ma raffigurarsi anche in altre.
    Premesso che sono consapevole che un ciclo irregolare non può contare sulla certezza
    matematica per stabilire i giorni fertili con dei calcoli impeccabili ;
    Non ho un ciclo regolare quindi oscilla tra 33/35 giorni,lo stesso dura
    4 giorni,dai calcoli approssimativi l ovulazione piena era prevista
    16 gg dalla fine del ciclo.
    Avendo avuto un rapporto completo 2 giorni dopo la fine del ciclo
    c è lo stesso la possibilità di restare incinta?
    Ringrazio della cortese attenzione.

    Reply
  39. rox

    26 anni. Ciclo saltato questo mese. Lo aspetto di nuovi a giorni. Ho il seno molto gonfio e dolorante. Ho notato un leggero ingrandimento dei capezzoli ma credo sia un mio pensiero perché il mio ragazzo li vede uguali al solito.
    Non voglio fare il test perché ci spero fino alla fine in quanto il mio ciclo e molto irregolare.
    Potrei essere incinta? Speriamo…

    Reply
  40. Ale

    Ciao a tutte!!! Mi chiamo Alessandra, io e il mio compagno stiamo provando ad avere un bimbo. Sono circa due mesi che ci stiamo provando e vorrei avere un consiglio….. beh è una settimana che ho cominciato ad avvertire nausea ma negli ultimi giorni mi viene di continuo….non solo ho dolori di pancia come se avessi il ciclo ma non è ancora il momento delle mesturazioni. Oggi, inoltre, ho fatto il test ed è risultato negativo. Secondo voi?????

    Reply
  41. debora

    Buon pomeriggio volevo un parere io e il mio ragazzo sono due anni che proviamo ad avere um figlio,na niente stranamente un questo mese ho avuto il ciclo che mi è durato due giorni domenica è iniziato e martedì finito!saro in cinta premetto ho 46 anni e sarei al mio primi figlio grazie

    Reply
    1. Sarah Post author

      A volte nei primi mesi di gravidanza si possono avere deio cicli mestruali più brevi e meno intensi dei soliti, quindi forse potresti essere incinta.

      Reply
  42. Very

    Salve il 2 luglio mi sono venute le mestruazioni (se mestruazioni erano)in modo strano erano scure è sono durate 2giorni,solitamente arrivano scure e poi rosse e per più giorni ho aspettato che arrivasse dopo quelle perdite chiare ma non sono arrivate.Oggi ho fatto il beta ma ancora non ho il risultato mi potete aiutare?sono incinta?

    Reply
  43. Flavia

    Ciao sono Flavia, ho fatto il test era Rosa Prima chiaro poi scuro cosa vuol dire?

    Reply
  44. maria

    salve…mi chiamo maria e ho 24 anni…questo mese il ciclio non e arrivato..e in ritardo di 5 giorni…o forse di piu…ho la diarrea da piu di 2 settimane…nausea..vomito…giramenti di testa..mal di macchina…fame…ho fatto 2 test…entrambi negativi…non so se spendere altri soldi x fare dei esami…secondo voi sono sintomi di gravidanza?

    Reply
    1. Sarah Post author

      I sintomi sembrerebbero proprio quelli di una gravidanza, quindi sicuramente ti conviene fare un analisi speifica, anche se i test oggi in commercio hanno un’elevata attendibilità

      Reply
  45. Maria Grazia

    Ciao,soo Maria Grazia,ho avuti un rapporto completo non protetto il penultimo giorno delle mestruazioni,è possibile che sia rimasta incinta? Su internet purtroppo ci sono un sacco di informazioni ma spesso contrastano fra loro,grazie

    Reply
  46. Katia

    Buongiorno,il 20 settembre ho avuto il ciclo durato 5 giorni (premetto ke ho fatto una terapia x 6 mesi con pillola senza ciclo e il primo ciclo mi è arrivato il 20)dopo finito il ciclo ho avuto rapporti”coito interrotto”adesso 8 giorni prima del ciclo mi sento:stanca, dolori alla pancia e gonfiore,dolore schiena,piccolissime nause ke non sono continue, sudorazione sotto l ascelle,e sempre bagnata e possibile ke io fossi incinta?mi conviene fare un test?aspetto vostre risposte al più presto

    Reply
  47. Anna

    Salve. Io ho avuto un rapporto ieri, dopo 4 giorni che il ciclo è finito.. sono incinta?! Sono molto in ansia…

    Reply
  48. Mimi

    Salve sono Mimì. ..ho 43 anni 2 figli il 20 novembre ho avuto un rapporto completo e il giorno dopo avevo delle strane contrazioni nella vagina. mi scappava la pipì di continuo sono nei giorni fertili. Saprete dirmi se sono rimasta in cinta? Grazie

    Reply
  49. Claudia

    Salve sono claudia mi chiedevo e la seconda volta che mi capita che durante il rapposto ho sintono.di vomito e la seconda ho vimitato licquidi non cibo e durante il rapoorto ho avuto una leggera fitta..che sara..spero sia mamma….grazie

    Reply
  50. Emilia

    Per favore ho avuto il mio primo rapporto a distanza di 10 giorni dopo il ciclo ho dolori ai fianchi seno gonfio e dolorante secondo voi sono incinta ditemi no vi prego .

    Reply
  51. Adriana

    Ciao mi chiamo Adriana ho avuto ultimo ciclo il 4maggioe il 29 maggio ho avuto perdite marone poi rossa pero ho dolori di schema seno mall di testa e stancheza saro incinta?aitatemi xfavore grazie mille.

    Reply
  52. Francesca

    Salve a tutte
    Allora,il mio ciclo e arrivato il 30/06/2017 e mi è finito il 2/06/2017, nella settimana precedente al ciclo,ho avuto per due volte,l una distanziata dall altra , Delle piccole perdite di sangue,leggeri leggeri e filamentose…
    Io ho avuto tutti i rapporti fino ad oggi non protetti e completi(cioè mi e venuto sempre dentro) il ciclo,non l ho avuto abbondante come al solito , anzi nel 2 e 3° giorno mi sono alzata la mattina e l assorbente era pulito
    Io , ad oggi, 12/06/2017, ho nausee mal di testa forte dolori da ciclo al basso ventre e stanchezza abbastanza pesante
    Mi sento strana è ho qualche giramento di testa …
    Io ho già scritto in altri forum
    Ma volevo avere un po’ più informazioni
    Qualcuno sa se ci sono state probabilità di essere rimasta incinta, nonostante io abbia avuto il ciclo,ma non abbondante? Grazie mille

    Reply
  53. donnamamma

    Non vi sembra di esagerare con tutti questi malesseri? Io ho avuto 2 figli e vi assicuro che sia io che molte altre mamme che conosco non siamo state così male! Fate passare la voglia di restare incinte così, sembra una tragedia! E inoltre non è assolutamente possibile avere sintomi reali a concepimento appena avvenuto, ci vuole qualche settimana, almeno 2 o 3 intere dall’ovulazione, anche di più.

    Reply
  54. donnamamma

    L’ho specificato per tranquillizzare le apsiranti mamme, state serene che non è così tremendo restare incinte;-)

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *